Un pendolo umano a 2.300 mt di quota

Regolamento

  1. Pend’Olen è una attrazione fruibile solo da utenti con i seguenti requisiti: buono stato di salute, peso min. 35 kg, peso massimo 120 kg, assenza di vertigini, assenza di patologie cardiache o forme di disabilità transitorie o permanenti che rendano impossibile istruzioni e procedure impartite dal personale addetto.
  2. Fatto salvo quanto specificato al punto precedente, Il Pend’Olen è aperto a tutti i soggetti che abbiano compiuto 16 anni con obbligo di autorizzazione (vedi modulo di autorizzazione) da parte di un genitore maggiorenne per i soggetti di età inferiore ai 18 anni.
  3. Per tutti gli acquirenti è obbligatoria la presa visione del presente regolamento e l’autorizzazione al trattamento dei dati personali.
  4. Il prezzo di vendita al pubblico dell’attività denominata “Pend’Olen” per ciascun singolo utente è stabilito in Euro 150,00, IVA compresa.
    Il prezzo di vendita al pubblico dell’attività “in tandem”, intesa questa con calata e pendolo di due utenti in contemporanea ancorati alle medesime funi, è stabilito in Euro 120,00, IVA compresa per ciascun singolo utente.
  5. Il prezzo comprende, per ciascun partecipante: biglietto di A/R in funivia, uso dei Dispositivi di Protezione Individuale (DPI) e di ogni attrezzatura che è parte del sistema allestito in funivia, la supervisione da parte del personale addetto, buono per un pasto composto da panino e bibita da consumare presso il ristoro Alpenstop, montaggio video e gadget.
  6. Sono esclusi dal prezzo del biglietto: indumenti, calzature ed ogni altra forma di abbigliamento consigliato per il Pend’Olen.
  7. L’attività si svolgerà previa prenotazione da parte dell’utente e solo nell’eventualità in cui in una giornata si raggiunga un numero minimo di 6 prenotazioni; il numero massimo di prenotazioni giornaliere è definito in 24.
  8. E’ possibile prenotare:
  9. All’atto della prenotazione sarà richiesto il versamento di una caparra confirmatoria di Euro 75,00; in caso di acquisto sul webshop sarà richiesto il pagamento dell’intero importo di cui al punto 4.
  10. La prenotazione sarà confermata via mail solo se sarà raggiunto, per la data prescelta, il numero minimo di 6 prenotazioni; diversamente qualora non fosse raggiunto il numero minimo di partecipanti richiesto sarà proposta una nuova data.
  11. A prenotazione effettuata, l’utente avrà la possibilità di modificare la data dell’esperienza una sola volta, previa comunicazione mail almeno 48 ore prima della data inizialmente prescelta e confermata.
  12. Per effettuale il Pend’Olen è necessario indossare scarpe adatte all’attività (da trekking o tennis) e abbigliamento adeguato da montagna.
  13. È autorizzato il solo uso dei DPI forniti da Pend’Olen.
  14. Prima di accedere all’attività l’utente dovrà depositare agli sportelli di biglietteria un documento d’identità, che gli sarà riconsegnato all’avvenuta restituzione dei DPI e di tutti gli accessori forniti perfettamente integri.
  15. Ogni utente garantisce di non accedere al Pend’Olen sotto l’effetto di alcol, sostanze stupefacenti o di farmaci di qualsiasi genere.
  16. Prima di accedere al Pend’Olen è OBBLIGATORIO partecipare al briefing formativo e istruttivo (rischi connessi all’attività, utilizzo dei DPI e procedure di esecuzione), indipendentemente dal livello di conoscenza e di preparazione fisica e alpinistica di ogni utente.
  17. È obbligatorio legare i capelli lunghi ed evitare di indossare sciarpe o qualsiasi altro indumento o ornamento che possa impigliarsi durante gli spostamenti in atto per l’intera durata dell’attività.
  18. Ogni utente è responsabile dell’osservanza delle raccomandazioni e delle istruzioni impartite attraverso l’apposita segnaletica e/o illustrate e descritte dal personale addetto.
  19. È vietato fumare per tutta la durata del trasporto sugli impianti a fune, nell’attesa del proprio turno in pedana e durante il Pend’Olen.
  20. Il responsabile dell’attività ha la facoltà di sospendere l’attività qualora il cliente non segua le direttive impartite dal personale addetto.
  21. Durante lo svolgimento delle attività il Capo Servizio degli impianti potrà, a suo insindacabile giudizio, annullare, interrompere o impedire l’esecuzione del pendolo per motivate ragioni di emergenza, soccorso, condizioni meteorologiche avverse o di mera regolarità di esercizio degli impianti. All’utente presente e in attesa di compiere il pendolo, sarà data quindi facoltà di compiere l’attività in una seconda occasione, in data da concordarsi con il medesimo entro la fine della stagione di esercizio degli impianti in corso. Qualora l’utente non accetti alcuna altra proposta o non si presenti al nuovo appuntamento così definito, non gli sarà restituito il corrispettivo pagato di cui al punto 4, che gli sarà interamente addebitato e trattenuto.
  22. Al cliente che, presentatosi all’appuntamento nella data concordata, imbarcato sugli impianti e preparato per il pendolo, dovesse rinunciarvi per insicurezza, paura o qualsivoglia altra ragione, sarà interamente addebitato il corrispettivo pagato di cui al punto 4 a titolo di “corrispettivo di abbandono” del servizio sino a quel momento reso.
  23. La caparra di cui al punto 9, versata al momento della prenotazione non sarà restituita nei seguenti casi:
    • qualora il cliente non si presenti nel giorno e nell’ora concordati successivamente alla prenotazione;
    • qualora il cliente non si presenti anche in occasione del secondo appuntamento concordato in fase di prenotazione, ove previsto o non dovesse accettare alcuna data da noi proposta tra quelle disponibili entro il 9.09.2018;
    • qualora il cliente rinunci all’esperienza senza presentarsi.
  24. Qualsiasi persona mostri comportamenti o intenzioni pericolose, che possano costituire un rischio per il cliente stesso e/o causare un danno a terzi, sarà allontanata senza eseguire l’attività.
  25. La società Monterosa 2000 S.p.A declina qualsiasi responsabilità per fatti ed eventi non dipendenti dall’esercizio dell’attività Pend’Olen; in particolare in caso di eventi causati dalla negligenza degli utenti e/o dal mancato rispetto delle norme di sicurezza, per perdita o rottura di effetti personale o altri motivi non strettamente dipendenti dall’esercizio dell’attività stessa.

Su prenotazione tutti i sabati e le domeniche dal 30/06/2018 al 09/09/2018

Per tutto il mese di agosto 2018 disponibile anche il martedì mattina (L’attività si svolge su prenotazione e con un numero minimo giornaliero di 6 prenotazioni.)